Category Archives: Tempo Libero

Home / Tempo Libero
4 Posts

La generazione precedente ha avuto diversi problemi nel rapportarsi con la gente nuova a conoscersi. Forse per i limiti che la tecnologia gli imponeva o forse per una questione di normale evoluzione che le amicizie tardavano ad arrivare. oggi invece tutto questo è molto differente.

Oggi fare amicizia è molto semplice e certe volte è talmente naturale che non ci si rende neanche conto che è avvenuto.

Il web sicuramente aiuta molto ed è forse per questo che sono nati siti che ti permettono di conoscere la tua anima gemella nel minor tempo possibile.

Ti faccio un esempio.

Per la vecchia generazione trovare un’amica o un amico in grado di condividere le tue passioni o il tuo orientamento sessuale non era affatto semplice. Voglio dire, come potevi conoscere qualcuno che amava i viaggi e allo stesso tempo adorava quello che ami tu a letto?

Oggi grazie a questi siti è possibile conoscere le persone che condividono le tue stesse fantasie sessuali con una velicità supersonica.

Questo da un alto può sembrare disarmante e quasi innaturale ma dall’altro ti assicuro che è grandioso. Marco per esempio ama fare sesso con le coppie ma non è certo facile inserirsi in un contesto societario dove poter trovare delle coppie così disinibite.

Tramite sito ad hoc questo non è più un problema perché Marco potrà leggere gli annunci di coppie italiane che amano  introdurre un terzo elemento all’interno dei loro rapporti ed ecco che il gioco è fatto.

Basta solo un po di volontà e audacia e in men che non si dica si riescono a fare incontri molto belli e duraturi.

Non limitare la tua vita o le tue conoscenze, non farti mettere bende e catene dalla società, anche a partire da oggi puoi liberarti e stringere amicizia e legami con gente come te o con gente a cui piace quello che piace a te.

Ormai la bicicletta elettrica, o bici con pedalata assistita, è entrata nel nostro quotidiano. In qualsiasi città si abiti sarà sicuramente capitato di notare qualche spensierato ciclista che, anche su salite particolarmente ripide, pedalava senza grossi affanni.

Ma qual è il funzionamento di una bicicletta elettrica?

La struttura di base è la stessa di una comune bicicletta ma, ovviamente, troviamo anche un piccolo motore elettrico, spesso posizionato nella parte verticale della canna che va al sellino o in alloggiamenti ad hoc che ogni costruttore ha ritenuto idoneo.

Si tratta di un motore di piccole dimensioni che, ovviamente, può variare di potenza e durata a seconda del modello scelto.

Consiglio di acquistare quelle biciclette elettriche con un motore da 36 volt poiché garantiscono una discreta potenza ma soprattutto una buona durata che i motori da 24 volt non riescono a garantire.

Le batterie più performanti sono quelle al litio che assicurano un’autonomia fino a 150 km nei modelli più costosi.

Ogni produttore garantisce un numero massimo di ricariche per ogni batteria. In media la vita delle batterie è di 5 o 6 anni salvo particolari eventi.

La massima velocità che si può raggiungere, grazie all’ausilio del motore elettrico, è di 25 km/h. Niente male considerando che li si può raggiungere senza un grandissimo sforzo fisico e anche in pendenza.

Il mio acquisto risale al 2013 e da allora funziona ancora senza problemi. Certo, essendo presenti parti elettroniche e meccaniche, c’è bisogno di manutenzione di tanto in tanto ma la comodità è fuori discussione.

In una piccola cittadina come la mia, permette di evitare di prendere la macchina e la si parcheggia ovunque anche nelle giornate più caotiche.

La spesa iniziale può scoraggiarvi ma, come tutte le cose, si possono trovare biciclette elettriche ad un costo contenuto, rinunciando a qualche caratteristica performante.

Serie tv, Marvel padrona

Il mondo delle serie tv in questi anni è molto cambiato. Siamo molto lontani da show che avevano al centro i buoni sentimenti, famiglie e amici, adesso si punta tutto sulla spettacolarità e su temi sovrannaturali. Un tempo le serie tv che raccoglievano maggiori ascolti erano quelle come One Tree Hill, Parenthood o serie più trash come Desperate Housewives ma sempre basate su storie di vita, sentimenti e legami più o meno sinceri.

Adesso tutto è cambiato e anche il più semplice dei teen drama ha come protagonisti ragazzi ma anche vampiri, lupi mannari, bestie da cui scappare e da cui tenersi al sicuro ma anche eroi con mantello e senza.

Proprio in questi anni abbiamo assistito ad una vera e propria invasione di serie tv con protagonista un supereroe che esso sia di pura fantasia o che sia tratto dai fumetti di successo di Dc Comics o, ancora meglio, della Marvel.

Serie tv, The Cw batte ogni record

Chi ha fatto dei superoi e mostri il suo marchio di fabbrica è The CW. La rete giovane di casa CBS in questi anni si è dedicata proprio a questo aspetto sovrannaturale puntando su vampiri, con The Vampire Diaries (giunta alla sua ottava e ultima stagione) e The Originals, e poi sui supereroi formando una vera e propria lega con Dc Comics.

Il primo ad arrivare su The CW è stato Arrow ormai cinque anni fa. Stephen Amell ha prestato il suo volto ad Oliver Queen, alias Arrow, cinque anni fa e da allora è stato un crescere di conflitti, villain da combattere e altri eroi da conoscere.

Da una costola di Arrow è nato The Flash. Grant Gustin ha dato forma al mitico velocista scarlatto portando con sè una serie di eroi e di mondi ancora tutti da scoprire ma sempr rimanendo, per quanto possibile, fedeli al fumetto. Da Arrow e The Flash, sempre su The Cw, ha preso vita una terza serie, The Legends of Tomorrow sbarcata qualche giorno fa anche in Italia sulla piattaforma Premium di casa Mediaset. Villain ed eroi delle prime due serie sono confluiti in questa terza caratterizzata da viaggi nel tempo e nuovi sconti. La sorpresa di questa stagione, invece, ha il volto e le sembianze di Melissa Benoist. Serie tv, Marvel padrona

La bella attrice è stata scelta per far rivivere Supergirl, la cugina meno nota di Superman. La sua serie ha debuttato lo scorso anno su CBS ma portando a casa ascolti esigui che hanno spinto il network a cedere a The CW la sua serie. Qualche settimana fa, Supergirl ha debuttato con la sua seconda stagione proprio su The CW dove farà compagnia ad Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow in un maxi crossover che andrà in onda il prossimo mese di dicembre negli Usa e solo nel 2017 in Italia tra Italia Uno e Mediaset Premium.

Serie tv, Marvel padrona di casa su Netflix

Capitolo a parte spetta agli eroi di casa Marvel. Se gli eroi Dc Comics sono di casa su The Cw, quelli della Marvel stanno prendendo vita sulla piattaforma Netflix. Il primo ad essere scelto per dare vita a questo filone che molto successo sta ottenendo in tutto il mondo, è stato Charlie Cox è lui che ha dato il volto a Daredevil, l’eroe che ha ottenuto già la promozione per una terza stagione in onda nel 2017.

Subito a seguire è arrivata anche Jessica Jones e proprio da lei ha preso vita un’altra serie tv che vedremo nei prossimi mesi ovvero Luke Cage. L’ultima novità riguarda Iron Fist, serie tv in onda nel marzo 2017. Chi altri seguirà questa impronta?

Oroscopo del Giorno lo trovi online