Perchè è importante investire nella sicurezza informatica

Home / Perchè è importante investire nella sicurezza informatica

Cos’è la sicurezza informatica

Con l’uso sempre più frequente del computer, e il conseguente accesso al mondo del web, è necessario dotarsi di strumenti in grado di garantirne la sicurezza. La sicurezza informatica si occupa dell’analisi dei rischi e delle vulnerabilità poste in essere da attacchi o minacce verso la protezione fisica, quindi relativa all’Hardware, o quella logico-funzionale, quindi Software.

sicurezza informatica partner dataCome si ottiene una buona protezione

Per ottenere una buona protezione è fondamentale implementare misure tecniche, organizzative e funzionali, che servono per assicurare la confidenzialità dei dati, la loro correttezza, la loro fruibilità nei tempi e nelle modalità previste dal sistema, l’accesso solo a persone autorizzate da un codice, la protezione del sistema da attacchi di malware.

La sicurezza informatica si divide in due grandi branche, ossia sicurezza attiva e sicurezza passiva. Quella passiva, detta anche fisica, in genere è intesa come quella che non permette a utenti non autorizzati di introdursi all’interno del nostro sistema, quindi ad esempio per l’accesso fisico a locali protetti.

La sicurezza attiva invece riguarda in maniera più specifica tutto ciò che ha a che fare con i programmi e la sicurezza dei dati. Questa tipologia di sicurezza si ottiene mediante strumenti e tecniche volte alla protezione dei dati, in maniera tale che nessun altro utente possa accedervi e apportarvi modifiche.

Sicurezza attiva e passiva consentono di garantire una sicurezza informatica di livello, rendendo il nostro dispositivo ed i dati in esso contenuti al sicuro da eventuali attacchi esterni.

Quali sono le tipologie di attacchi

La perdita dei dati può avvenire a causa di eventi accidentali, come ad esempio cancellazioni involontarie, oppure a causa di eventi indesiderati come attacchi malevoli da parte di utenti non autorizzati, che riescono a perforare i nostri sistemi e ad entrarvi a nostra totale insaputa.

Le principali tecniche di attacco hanno nomi differenti e sono tutte di natura diversa. Le più comuni sono Cracking, Spoofing, Social Network Poisoning, DoS, Virus informatici, Trojan, Sniffing, Exploit, Bufferoverflow, Key logging e tante altre ancora.

 

Come difenderci dagli attacchi informatici

Per difenderci dagli attacchi informatici è importante dotarsi di antivirus completi, in grado di bloccare trojan, malware e altri tipi di possibili minacce. Gli antivirus possono essere a pagamento o gratuiti, anche se i primi sono sicuramente molto più completi ed efficaci.

Esistono poi gli anti spyware, i firewall, la firma digitale, la crittografia, tutti mezzi utili per evitare di subire attacchi o comunque di individuarli e renderli inerti. Un’azienda leader nella sicurezza informatica è senza dubbio Partner Data, che possiamo visitare anche on line tramite il sito www.partnerdata.it.

Questa azienda fornisce ogni tipologia di sistema in grado di fornire sicurezza ai nostri dati, tramite smart card, crittografia, antivirus e tanti altri strumenti, in maniera certa e competente tramite la consulenza di personale altamente qualificato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *